Temi Wii


Per supporto in Inglese, chiedere aiuto sul server Nintendo Homebrew su Discord.

This guide is intended to be the last you will ever need when it comes to theming on the Wii, not only providing instructions for the Wii Menu through csm-installer, but also with themes on WiiFlow Lite, USB Loader GX, and The Homebrew Channel. Inoltre, tratteremo anche di forwarder.

Personalizzazione del Menu Wii

DO NOT CONTINUE WITH THIS GUIDE UNLESS YOU HAVE ADEQUATE BRICK PROTECTION, SPECIFICALLY BOOTMII (Wii only) AND PRIILOADER!

Questo tutorial non funziona su Wii mini. Do not attempt this tutorial on the Wii mini or it will cause a brick.

csm-installer has built in safety features to prevent from installing bad or corrupt Wii Menu themes, so please opt to use it instead of other theme installation homebrew.

Non usare nessun’altra versione di ThemeMii oltre a quella fornita da qui, poiché ThemeMii Mod ti permette di creare un tema per il Menu Wii versione 4.3, le altre versioni non possono.

Sul tuo Wii, installa solo i temi che sono creati appositamente per la sua versione e regione attuali. L’installazione di temi della versione o regione sbagliata sul tuo Wii causerà un brick. Questo tutorial ti dirà come creare un file .csm che è sicuro da installare.

Prima di procedere, è fondamentale conoscere la differenza tra .MYM e .CSM come formati di file utilizzati nella personalizzazione del Menu Wii. Mentre il MYM è creato dal tuo creatore di temi che puoi condividere in giro, il CSM è il risultato della compilazione di un MYM in un Menu di sistema. In altre parole, il MYM principalmente contiene solo gli elementi - il vero e proprio Menu di sistema da installare viene a parte.

Sorgenti di Temi

Requisiti

Creazione di un tema

  1. Extract the csm-installer .zip file to the root of your SD card or USB device.
  2. Create a themes folder on the root of your SD card/USB device.
  3. Insert your SD card or USB device into your console, and launch the Homebrew Channel.
  4. Launch csm-installer, and hold + while the app is loading. If done right, the app will begin downloading the base theme for your Wii menu.
  5. Once the base theme has finished saving, press HOME to exit the app.
  6. Insert your SD card/USB device back into your PC.
  7. Extract the ThemeMii MOD .zip to a location on your PC.
  8. Launch the ThemeMii applciation.
  9. Go to File -> Open, and select the .mym file for the theme you want to build.
  10. Press Create csm.
  11. When asked to select an .app file, select the newly downloaded base theme on the root of your SD card or USB drive.
  12. When asked to save the .csm file, save it in the themes folder.
  13. After the theme finishes building, you will be prompted to save the .mym. Premi No.

Installazione del tema

  1. Insert your SD card or USB device into your console, and launch the Homebrew Channel.
  2. Launch csm-installer, and wait for it to load.
  3. Select the theme you would like to install with A. A questo punto, devi essere assolutamente sicuro che hai scaricato il tema corretto per la tua versione del Menu di sistema e regione.
  4. Press + to install the theme.
  5. Ritorna al Menu Wii e verifica che il tema sia installato correttamente. Se tutto va bene, dovresti avere un risultato simile a quello in basso!

Personalizzazione di WiiFlow Lite

Purtroppo, a causa delle differenze di codice tra il WiiFlow originale e il più recente WiiFlow Lite, i temi sono sparsi - infatti, potresti trovare solo un tema che funzionerà a dovere con la versione più recente. Le istruzioni per installare quel tema sono qui in basso.

Requisiti

  • Una Wii modificata
  • Una scheda SD o dispositivo USB
  • WiiFlow Lite
  • Un PC Windows/macOS/Linux con una connessione a internet
  • Rhapsodii Shima

Istruzioni

  1. Inserisci il dispositivo di archiviazione che contiene WiiFlow Lite nel tuo PC.
  2. Scarica l’archivio Rhapsodii Shima, una delle due versioni del tema funziona e possono essere installate affiancate senza problemi.
  3. Estrai e copia la cartella wiiflow nel root del tuo dispositivo di archiviazione, unisci tutte le cartelle e sovrascrivi tutti i file quando ti viene chiesto.
  4. Segui le istruzioni per la configurazione del tema su installation.txt. Goditi il tema!

Personalizzazione di USB Loader GX

Requisiti

  • Una Wii modificata
  • Una scheda SD o dispositivo USB
  • USB Loader GX
  • Un PC Windows/macOS/Linux con una connessione a internet
  • Un tema, questo link contiene un assortimento di temi scuri

Istruzioni

  1. Scarica un file .zip di un tema dal link fornito in alto oppure ovunque tu possa ottenere un tema adatto.
  2. Estrai i contenuti del file .zip nel percorso apps\usbloader_gx nel tuo dispositivo di archiviazione dove hai installato USB Loader GX.
  3. Inserisci il supporto di archiviazione nel tuo Wii e avvialo.
  4. Avvia USB Loader GX, vai al menu Impostazioni e vai al Menu temi.
  5. Apri il tema e installalo.

Personalizzazione dell’Homebrew Channel

Requisiti

  • Una Wii modificata
  • Una scheda SD o dispositivo USB
  • Un PC Windows/macOS/Linux con una connessione a internet
  • Un tema da WiiBrew

Istruzioni

  1. Scarica un file .zip di un tema dal link fornito in alto.

  2. Incolla il .zip nella cartella apps nel tuo dispositivo di archiviazione che usi per caricare gli homebew.

  3. Estrai i contenuti del .zip nella cartella apps, poi elimina l’archivio.

  4. Reinserisci il dispositivo di archiviazione nel tuo Wii e avvia l’Homebrew Channel.
  5. Il tema che hai appena installato può essere caricato nello stesso modo in cui si caricano le app standard.

  6. Ora il tema dovrebbe essere caricato, divertiti!

Forwarder delle app

I forwader delle app danno un po’ di tocchi in più al tuo Menu Wii - ma fai attenzione con loro, poiché forwarder incorretti posso causare un banner brick. In generale, puoi trovare forwarder in posti tipo GBAtemp per le app più note tipo gli emulatori. Siccome i forwarder vengono in formato .WAD, il processo di installazione è tanto semplice quanto il normale utilizzo di YAWM ModMii Edition.

Clicca qui per tornare alla Navigazione del Sito.